Corsi scrittura ragazzi

PROGETTO PER LA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO

 

IL MESTIERE DI SCRIVERE

LABORATORIO DI SCRITTURA CREATIVA

 

Referente: Giovanni Prattichizzo

 

Le storie sono strumenti per vivere. Kenneth Burke

PREMESSA

Se è vero che nessuno è in grado di insegnare a qualcuno come scrivere una storia di successo, una bella poesia, un’ottima sceneggiatura per la televisione o il cinema, è altrettanto vero che la scrittura è anche una questione di metodo, esercizio, costanza, apprendimento degli errori possibili in modo da evitarli; che la scrittura è un’attività da praticare con costanza e migliorare continuamente.

La scrittura è un atto che impegna il corpo, la manualità: ed è il passaggio dal pensiero, immateriale, alla mano che lascerà la traccia a fare la differenza. Si scrive perché c’è bisogno di farlo, per noi stessi, ma si scrive anche pensando a qualcun altro che leggerà quello che abbiamo scritto. La scrittura è una forma di comunicazione, non di solitudine: si scrive per raccontare qualcosa a qualcuno. Si scrive per gli altri, dunque. Ed è questa la molla che spinge a farlo. Cominciare da questo punto è fondamentale, perché scrivere per gli altri vuol dire innanzitutto farsi capire, e farsi delle domande: sulle storie che si vogliono raccontare, sul come raccontarle e soprattutto sul perché farlo. Scrivere è trasformare ciò che si sa.

Molti sentono l’esigenza di scrivere storie, ma hanno difficoltà a trovare le parole per farlo o ad affrontare il foglio bianco. Con questo corso li si vuole aiutare a dare forma alle loro storie. Durante gli incontri, rivolti agli studenti della scuola secondaria di I grado, si ascolta, si scrive, si leggono i propri testi, si discute, si corregge, si riscrive.

 

Lascia un commento