Biodanza

biodanza

 

 

 

 

 

 

 

 

Il metodo esperienziale del prof. Rolando Toro sugli effetti congiunti della musica, del movimento e delle emozioni.

Per il benessere e la qualità della vita.

 

Biodanza®

Un innovativo percorso per la crescita personale

Biodanza® è un sistema esperienziale che combina musica, movimento ed esercizi di incontro per sviluppare i potenziali umani di vitalità, creatività, affettività, sessualità e trascendenza.

Nasce ispirandosi alle più recenti scoperte delle neuroscienze e delle scienze umane e offre uno stimolo continuo a muoversi con gioia, a entrare in relazione con gli altri, ad avere il coraggio di esprimersi, a percepire i propri ritmi naturali, a sentire la vita piuttosto che pensarla, ad avere stima di sé e coscienza della propria identità.

Attraverso l’esperienza del corpo, dell’emozione, e dell’incontro con gli altri, viene facilitata una sensibilizzazione profonda verso sé stessi, verso l’umanità e verso il mondo che ci comprende.

 

Imparare che vivere è un’arte, riscoprire il corpo, incontrare il cuore…

sviluppare il meglio dei propri talenti e delle proprie qualità umane…

Questa è la Biodanza®.

Biodanza®

Le origini e il suo creatore: Rolando Toro

La Biodanza® è nata a partire dalla ricerca e dall’esperienza personale di Rolando Toro Araneda, psicologo e antropologo cileno.

Dalle sue parole: La Biodanza all’inizio è comparsa con discrezione nella mia vita. Poi lentamente ha preso forza, risvegliando l’interesse delle persone, suscitando cambiamenti sorprendenti in alcuni dei partecipanti, e soprattutto creando un sentimento di rinascita e speranza nella vita.

Molte forze si sono manifestate dentro di me per condurmi finalmente all’ideazione di questo insieme di arte, scienza e amore. Sentivo che si creava la possibilità del contatto puro con la realtà viva, attraverso il movimento, i gesti e l’espressione dei sentimenti.

La musica era il linguaggio universale, l’unico che tutti potevano comprendere nella Torre di Babele del mondo; la danza era la forma ideale per integrare corpo e anima, e poteva comunicare a tutti i partecipanti felicità, tenerezza e forza.

Fu da questo insieme di esperienze e sensazioni che sorse il desiderio di formare piccoli gruppi per danzare, cantare e incontrarsi con la musica.

Rolando Toro

 

Tante ragioni speciali per iniziare a praticare Biodanza®

Sempre più persone in Italia e nel Mondo si stanno avvicinando a questo nuovo Sistema per lo sviluppo umano e la crescita personale.

 

Perché iniziare a praticare Biodanza®? 

 

• Perché offre la possibilità di essere sé stessi, di ritrovare i propri ritmi naturali e di vivere con intensità e totalità ogni esperienza della vita.

 

• Perché libera la creatività esistenziale al di fuori dei modelli e dei condizionamenti culturali ed ambientali.

 

• Perché facilita la liberazione dei potenziali affettivi e la capacità di trovare nuove motivazioni verso l’esistenza.

 

• Perché promuove una nuova sensibilità verso la vita attraverso la scoperta dei suoi aspetti più intimi e meravigliosi.

 

• Perché migliora le relazioni, facilita l’amicizia, stimola le affinità elettive e permette nuove forme di contatto umano.

 

Gli esercizi

momenti che fanno vivere la bellezza della vita

La metodologia del sistema prevede:

 

  1. Esercizi individuali
  2. Esercizi a coppie
  3. Esercizi in piccoli gruppi o di tutto il gruppo

 

Una sessione di Biodanza® dura circa due ore, non è affaticante ed è rivolta indifferentemente a uomini e donne.

Tutti gli esercizi sono accompagnati dalla musica e da precise spiegazioni esistenziali che ne chiariscono gli scopi e i significati profondi. A volte gli esercizi sono di integrazione corporea, altre di sensibilizzazione profonda, altre ancora finalizzati all’espressione e allo sviluppo dei potenziali genetici.

L’abbigliamento consigliato per fare Biodanza® è il tipico abbigliamento da palestra, comodo e leggero. Per praticare Biodanza® non è assolutamente necessario saper danzare né essere abili nel movimento corporeo.

 

Una metodologia innovativa

musica, movimento, emozioni, vivencia

Il sistema Biodanza® funziona e raggiunge i suoi scopi di risveglio delle potenzialità umane perché utilizza e attiva contemporaneamente una serie di fattori che risultano profondamente benefici per aumentare il piacere di vivere e la salute esistenziale.

 

La musica

ogni esercizio di Biodanza® è accompagnato da musiche specifiche che facilitano l’espressione di sé e stimolano profondamente le emozioni e la sensibilità esistenziale.

 

Il movimento 

il movimento in Biodanza® è la riscoperta della propria espressione e dei propri gesti più autentici pieni di senso e di significato.

 

Le emozioni

Nella pratica di Biodanza® vengono profondamente stimolate tutte le emozioni che creano spontaneamente delle condizioni di piacere e salute: l’allegria, la gioia, il coraggio, la tenerezza, la passione, la fiducia in sé stessi.

 

La vivencia

È l’esperienza globale che si vive praticando ogni singolo esercizio. E’ Il momento presente del qui e ora vissuto con grande intensità con il coinvolgimento simultaneo di sensazioni corporee, istintive ed emozionali.

Scopo della Biodanza®

sviluppare i potenziali umani ed esistenziali

Tutti gli esercizi di Biodanza® sono stati pensati per stimolare e sviluppare ogni aspetto dei potenziali che concorrono a creare l’identità umana.

 

Quali sono questi potenziali?

 

Il potenziale della Vitalità

E’ la sensazione dell’energia vitale, del dinamismo, della motivazione a vivere e dello slancio vitale. Comprende anche la fondamentale funzione dell’ autoregolazione organica.

 

Il potenziale della Creatività

E’ la capacità di espressione verbale e non verbale. E’ la capacità di esplorare il mondo con fiducia, di scegliere e di innovare. E’ la funzione che ci rende capaci di rinnovare e rigenerare la nostra vita.

 

Il potenziale dell’Affettività

E’ la capacità di provare amore, solidarietà, generosità, senso di appartenenza e di fratellanza. E’ la capacità di creare unione, vincolo, legame e relazione con la vita. Per Rolando Toro, creatore della Biodanza®, l’affettività rappresenta “l’intelligenza della specie”.

 

Il potenziale della Sessualità 

L’ambito della sessualità in Biodanza® implica innanzitutto la riconciliazione con il piacere. Il piacere di sentire sé stessi, di viversi nel proprio corpo, di ritrovare e riscoprire intimità, abbandono, contatto, sensualità.

 

Il potenziale della Trascendenza

E’ la funzione umana legata a tutte le sensazioni interiori di pienezza, di espansione, di percezione e di intima comunione con tutte le manifestazioni della vita. E’ la capacità di sentirsi parte dell’Umanità, della Natura e dell’Universo.

 

Per saperne di più: http://biodanzaonline.it/corso/corso-biodanza-roma/

 

Lascia un commento